NEWS FESTIVAL del 08-02-2006

TRA IL PO E L’ADIGE… AVERE VENT’ANNI IN UNA CITTÀ DI PROVINCIA - 2006


Il festival si svolge in Località: Rovigo (RO)

Date svolgimento: Marzo/Aprile 2006
Fondazione Don Bosco e Accademia dei Concordi di Rovigo
presentano:

“TRA IL PO E L’ADIGE… AVERE VENT’ANNI IN UNA CITTÀ DI PROVINCIA” 2006
Rassegna non competitiva di Cortometraggi

Marzo/Aprile 2006

Si parla molto di giovani, del loro modo di essere e di agire, evidenziando spesso aspetti problematici della loro identità. Forse si è meno disponibili ad ascoltarli, a lasciare che si raccontino con i loro linguaggi, sensibilità e prospettive.
La Rassegna non competitiva “Tra il Po e l’Adige... avere Vent’Anni in una Città di Provincia” 2006 è una delle tappe di un percorso che intende proporsi l’obiettivo di creare relazioni, occasioni di ascolto e scambio di esperienze tra chi vive l’età che porta dall’adolescenza all’essere adulti e gli adulti stessi, quelli in particolare che più hanno a che fare con gli attuali o futuri ventenni.

BANDO DI CONCORSO:

Articolo 1 - Obiettivi e Finalità:
La Rassegna intende coinvolgere in modo particolare gli studenti universitari e degli ultimi anni delle scuole superiori, il mondo dell’associazionismo e dell’aggregazione giovanile.
La Rassegna sarà collegata a tre incontri con autori letterari che precederanno la Rassegna stessa, lanciando tre prospettive di analisi e riflessione sul tema dell’iniziativa:
- Viaggi, storie, amori a vent’anni.
- Sentire la città.
- Vent’anni a scuola.
I tre incontri con gli autori prevedono ciascuno la partecipazione di due scrittori, di cui uno locale o che abbia ambientato una delle sue opere in Polesine. L’intenzione è quella di dare vita ad una conversazione dove i relatori, partendo dalle loro opere, dialogheranno con il pubblico su aspetti del mondo giovanile legati all’esperienza locale.
Successivamente agli incontri con gli autori seguirà la vera e propria Rassegna di cortometraggi, da svolgersi in due serate, in cui saranno proiettati i migliori corti pervenuti sui temi generali (vedi Articolo 4 del presente bando: Sezioni della rassegna).

Articolo 2 - Enti Promotori:
I promotori della Rassegna sono la Fondazione Don Bosco di Rovigo e l’Accademia dei Concordi di Rovigo.

Articolo 3 - Date e Durata:
La manifestazione si svolgerà nell’arco di due giornate, ancora da stabilirsi, nel Mese di Marzo 2006. Ogni giornata vedrà la proiezione dei cortometraggi selezionati per ognuna delle TRE sezioni tematiche.

Articolo 4 - Sezioni della Rassegna:
La Rassegna prevede TRE Sezioni/Giornate, divise per temi:
· Viaggi, Storie, Amori a vent’anni;
· Sentire la Città;
· Vent’Anni a Scuola.
Possono partecipare opere di finzione e documentari di qualsiasi genere (thriller, commedia, sperimentale, ecc.), realizzate da autori di qualsiasi nazionalità residenti su territorio italiano. Sono esclusi dal concorso le opere di animazione
Le opere devono essere presentate in lingua italiana o, in caso di altra lingua, sottotitolate in italiano.

Articolo 5 - Quota di Iscrizione:
La partecipazione alla Rassegna è gratuita e non necessita di alcun contributo di iscrizione.

Articolo 6 - Preselezione delle opere:
Saranno ammesse alla Rassegna sia opere realizzate in pellicola 35mm, Super 16mm, 16mm e 8mm che video VHS, Beta, DV e MiniDV.
Le opere inviate dovranno pervenire esclusivamente su supporto DVD-R, non dovranno avere durata superiore ai 12 minuti (titoli di testa e di coda inclusi) e dovranno essere state prodotte a partire da Gennaio 2003.
Le opere pervenute verranno esaminate da un apposito comitato di preselezione, che selezionerà le opere che accederanno alla Rassegna.
Ogni autore può partecipare alla preselezione con un massimo di tre opere, ciascuna presentata su un supporto a parte; alla Rassegna verranno comunque ammessi solamente un massimo di due cortometraggi per ogni autore.
Non saranno accettati supporti DVD con più di un’opera al proprio interno.
I supporti DVD inviati per la selezione non saranno restituiti.
Qualora le opere non avessero i requisiti necessari od il supporto presentato non potesse garantire una buona qualità di proiezione, il comitato organizzatore della Rassegna si riserva il diritto di non ammettere tali opere alla Rassegna.

Articolo 7 - Invio delle opere:
Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 28 Febbraio 2006 (farà fede il timbro postale), a mezzo posta prioritaria, con bene in evidenza sulla busta l’indicazione “contenente materiale senza valore commerciale, a solo scopo culturale”, al seguente indirizzo:
Rassegna Cortometraggi “Avere Vent’anni…” 2006
c/o Segreteria Centro Don Bosco
Viale Marconi n.° 5
45100 Rovigo (RO)

All’interno della busta, ogni autore dovrà allegare:
- Una copia dell’opera in custodia rigida, esclusivamente su supporto DVD-R PAL (Zona 2 - Europa), con ben in evidenza sul disco, sulla copertina e sul fianco della custodia: nome dell’opera, nome e cognome dell’autore, durata del corto ed anno di produzione.
- Scheda di Iscrizione debitamente compilata e firmata.
- Liberatoria debitamente compilata e firmata.
- Bio-Filmografia dell’autore.
- Un supporto CD-ROM contenente: almeno tre fotogrammi o foto di scena dell’opera ed una foto dell’autore in formato jpeg, tiff o gif, delle dimensioni minime di 15x18 centimetri, risoluzione 150 dpi.
- Ogni ulteriore materiale promozionale (locandine, rassegna stampa, foto di scena, ecc.) è ben accetto, ma non indispensabile.
Le opere inviate non verranno restituite ed entreranno a far parte dell'archivio della Rassegna.
Le spese di spedizione delle opere sono totalmente a carico dei partecipanti.

Articolo 8 - Disposizioni generali:
Il comitato organizzatore della Rassegna potrà utilizzare parte delle opere (per un massimo di 30 secondi) per la divulgazione promozionale e pubblicitaria delle attività della rassegna.
La partecipazione alla Rassegna implica l’accettazione integrale del presente Bando.
Il comitato organizzatore della Rassegna si riserva il diritto di annullare una delle sezioni della rassegna, qualora non pervenisse un numero sufficiente di opere per una determinata categoria.
Il comitato organizzatore della Rassegna si riserva il diritto di prendere ogni decisione non prevista dal presente regolamento.
Il comitato organizzatore della Rassegna si riserva la possibilità di istituire il Premio del Pubblico, da assegnare al cortometraggio che avrà ottenuto il maggior numero di preferenze nella votazione, da parte degli spettatori presenti in sala, che avverrà durante le due serate della Rassegna.

Articolo 9 - Ulteriori Informazioni:
Per ogni ulteriore informazione riguardante la Rassegna e/o l’invio delle opere:
- E-mail: centrodonbosco@fondazionesgbosco.it
- Telefono: 042533337










Scheda di iscrizione
“TRA IL PO E L’ADIGE… AVERE VENT’ANNI IN UNA CITTÀ DI PROVINCIA” 2006

Titolo dell’opera
Paese e Anno di Produzione
Formato colore b/n Durata
Produzione
Distribuzione
Regia
Sceneggiatura
Fotografia
Suono
Musiche
Montaggio
Interpreti principali
Sinossi
Sezione della Rassegna
Dati partecipante
Nome
Cognome
Telefono
Cellulare
E-Mail
Indirizzo

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali (legge 675/96) contenuti nel film e nel materiale allegato da me presentato a corredo del cortometraggio.
Il sottoscritto dichiara di avere la totale disponibilità legale dell’opera indicata e di accettare integralmente il regolamento del Bando in ogni sua parte.



Data: Firma:


Fondazione Don Bosco e Accademia dei Concordi di Rovigo
“TRA IL PO E L’ADIGE… AVERE VENT’ANNI IN UNA CITTÀ DI PROVINCIA” 2006
Rassegna non competitiva di cortometraggi

Marzo/Aprile 2006


LIBERATORIA



Il/la sottoscritto/a ____________________________________________________
Nato/a________________________ provincia di __________ il ________________
Residente in ______________________________ provincia di __________
Via _______________________________________ CAP ________________
Telefono ________________________ E-mail ________________________________
Autore/autrice dell’opera intitolata
“ ___________________________________________________________________ ”
Dichiara
1. Di possedere tutti i diritti annessi e connessi sull’opera sopracitata;

2. Di assumersi tutta la responsabilità per l’utilizzo delle musiche e delle eventuali immagini non originali presenti nell’opera;

3. Di autorizzare il comitato organizzatore della Rassegna a proiettare l’opera sopracitata al solo scopo di un corretto svolgimento della manifestazione, senza nulla a pretendere dalla direzione stessa;

4. Di autorizzare il comitato organizzatore della Rassegna ad utilizzare parte dell’opera, fino ad un massimo di 30’’, o del materiale informativo connesso per la promozione e divulgazione della rassegna, senza alcuno scopo di lucro.



Data Firma


_______________________ _______________________


- http://www.fondazionesgbosco.it/centro/stagione/giovani.html


Main Elenco news Festival