NEWS FESTIVAL del 26-03-2009

concorso internazionale cortometraggi APRI GLI OCCHI


Il festival si svolge in Località: Milano
BANDO DEL CONCORSO
Apri gli Occhi, sguardi sul contemporaneo– anno 2009
I° Edizione del concorso internazionale di cortometraggi per filmaker.

Organizzazione
Teatro Primo Studio, Scuola Internazionale di Teatro Cinema e Recitazione, organizza la I° edizione del Concorso “Apri gli occhi, sguardi sul contemporaneo” rivolto ai Filmaker italiani e stranieri.

Tema
“Apri gli occhi, sguardi sul contemporaneo”
Aprire gli occhi come presa di coscienza, come assunzione di responsabilità nei confronti di noi stessi e di tutto ciò che ci circonda.
Aprire gli occhi può voler dire farli aprire anche a coloro che non sanno o non possono ancora farlo.
Questo tema può essere liberamente declinato in diversi ambiti della realtà ambientale, sociale, famigliare, politica, lavorativa, finanziaria e dei mezzi di comunicazione dal cartaceo al televisivo.

Periodo di svolgimento
Termine invio cortometraggi 10 Maggio 2009.
Presentazione al pubblico e alla giuria popolare dei cortometraggi finalisti nel mese di Maggio 2009 (le date delle serate saranno pubblicate sul sito www.teatroprimostudio.it)
La premiazione nel mese di Maggio 2009.

CONCORSO DI CORTOMETRAGGI
Regolamento
1. Il concorso è aperto ai filmaker, italiani e non, senza limiti di età;
2. ogni autore può presentare al concorso al massimo 2 opere di una durata massima di 15 minuti ciascuno, comprensivi di titoli di testa e di coda; L’opera deve essere in lingua italiana o Inglese. Sono accettate anche opere in altre lingue purchè sottotitolate in italiano o in inglese.
3. sono ammessi in concorso cortometraggi già presentati o premiati in altri concorsi.
4. I cortometraggi devono essere rigorosamente presentati in MiniDv e DVD, e devono recare sulla custodia SOLO ED ESCLUSIVAMENTE il titolo del cortometraggio e l’autore; non verranno accettati altri supporti per l’invio delle opere;
5. la direzione organizzativa si riserva la possibilità di non ammettere opere al concorso che
siano non rispettose della serietà dello stesso;
6. Le spese di spedizione sono a carico dei partecipanti.
7. Ogni opera deve essere presentata in duplice copia corredata dal modulo d’iscrizione. (tutto il materiale deve essere in formato digitale e cartaceo); sono inoltre gradite significative foto del film.
8. Le copie DVD dei cortometraggi pervenuti, ammessi e non ammessi al concorso, non saranno restituite ed entreranno a far parte dell’archivio della manifestazione nato per scopi didattico –culturale;
9. ogni autore è responsabile dei contenuti dell’opera presentata e della diffusione di musica
protetta da copyright;
10. l’organizzazione non è responsabile per danni o smarrimento delle opere inviate, si sconsiglia l’invio degli originali;
11. I partecipanti al concorso, con l'iscrizione, autorizzano Teatro primo Studio, organizzatore del Concorso, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche
ed integrazioni, al trattamento anche informatico dei dati personali, ad utilizzare le
informazioni inviate per tutti gli usi connessi al Concorso ed alle, eventuali, manifestazioni
collegate;
12. la giuria tecnica, nominata dagli organizzatori, valuterà i cortometraggi in concorso e ne indicherà i finalisti. Nella serata di premiazione la giuria tecnica assegnerà il 1° premio al vincitore ed inoltre assegnerà il premio per la miglior regia, il miglior montaggio, la miglior sceneggiatura originale. Tra i membri della giuria:
Christine Reinhold, attrice, fondatrice del Teatro Primo Studio;
Barbara Enrichi, attrice, premio David di Donatello per il film
"Il ciclone" e docente del Teatro Primo Studio;
Rocco D'Onghia, drammaturgo italiano fra i più rappresentati;
Louis Nero, regista e produttore cinematografico,(autore de "La rabbia");
Fabio Scamoni, sceneggiatore e regista cinematografico e televisivo,
(autore e sceneggiatore di "Quo vadis baby? ");
Stefano Monti, regista di teatro di prosa, di figura e d’Opera;
Sergio Ricci Esperto di non profit e di organizzazione culturale, teatrale
e cinematografica. Collaboratore di Avvenire e di Terzo Settore ( Sole 24 Ore);
Ivana Fransceschini, attrice professionista e designer per la comunicazione.
Bedeschi film, casa di produzione.
La giuria popolare, formata dal pubblico, assegnerà il Premio del
pubblico durante le serate in cui verranno proiettati i cortometraggi finalisti;

13. A tutti i concorrenti sarà inviato tempestivamente il programma dettagliato e definitivo della manifestazione ma, a causa del prevedibile alto numero dei partecipanti, saranno contattati telefonicamente solo i finalisti del Concorso. Chi desidera avere notizie del proprio cortometraggio può telefonare alla direzione artistica o consultare il sito internet del Teatro Primo Studio.
14. La premiazione avverrà presso il Teatro Primo Studio di Milano nel mese di Maggio 2009;
15. I premi: al vincitore Euro 5000. Premi speciali: miglior regia Euro 500, miglior montaggio Euro 500, miglior sceneggiatura originale Euro 500;
16. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione integrale del presente Regolamento;
17. L’organizzazione del Concorso si riserva l’eventualità di modificare il presente bando per cause di forza maggiore o per il miglioramento dello stesso, le eventuali modifiche verranno,
comunque, comunicate ai concorrenti tempestivamente;
18. Il materiale parteciperà al concorso se insieme al cortometraggio ci sarà, compilata e firmata, la liberatoria;
19. La giuria, infine, si riserva di non assegnare i premi qualora non si presenti un numero minimo di partecipanti tale da giustificare la competizione;
20. Il responso della giuria è insindacabile ed ai vincitori non presenti al momento della
premiazione, saranno inviati i premi tramite spedizione raccomandata;
21. Non è previsto il rimborso del viaggio per i partecipanti che presenzieranno alla serata di
premiazione;
22. Le opere dovranno pervenire, obbligatoriamente, entro e non oltre il 10.05.2009. Farà fede la data del timbro postale di partenza.
23. Tutte le opere dovranno essere inviate tramite posta prioritaria o raccomandata SOLO ED
ESCLUSIVAMENTE a:

TEATRO PRIMO STUDIO
VIA G.Watt, 5
20143 Milano
tel/fax 02.89.69.21.23
info@teatroprimostudio.it


23.Il concorso prevede una quota di iscrizione di 50 euro da versare con bonifico bancario intestato a Teatro Primo Studio - codice IBAN: IT31 O 03032 01615 01000 0000 996
Causale: Iscrizione Concorso “Apri gli occhi” + Titolo dell’opera
Non si accettano altre modalità di pagamento.

Per Informazioni:
Ufficio stampa Teatro Primo Studio
Black & White Comunicazione
Andrea Schiesaro – Claudia Celada
c.celada@bwcomunicazione.it
tel 02.36507205 – 392.9011932
Via Ceradini, 18 Milano


- http://www.teatroprimostudio.it


Main Elenco news Festival