NEWS FESTIVAL del 21-09-2006

TvPlanetCortofestival

ORGANIZZAZIONE, PATROCINI E SCOPI
L’Associazione Culturale Eta Beta di Piano di Sorrento, con il contributo e la collaborazione della Scuola Media Statale Unificata “Amalfi-Massa” di Piano di Sorrento, del Comune di Piano di Sorrento, della Provincia di Napoli Dipartimento Legalità e Sicurezza, del Centro di Produzione Rai di Napoli, del CMEA (Centro Meridionale di Educazione Ambientale), dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania, del Giffoni Film Festival, dell’Istituto di Didattica della Comunicazione di Napoli, organizza la 4ª edizione del concorso TvPlanet International Corto Festival – Premio Ligea d’Argento 2006.
L’iniziativa si propone di potenziare l’uso delle tecnologie audiovisive e, in particolare, intende promuovere nei ragazzi e nei giovani registi la cultura della legalità e della sicurezza attraverso una fruizione più consapevole dei media.
AMMISSIONE
Sono ammessi a partecipare tutte le scuole di ogni ordine e grado italiane e straniere e giovani registi che abbiano realizzato cortometraggi.
SEZIONI E REQUISITI
Il concorso è articolato nelle seguenti sezioni:
- Fiction (riservata alle scuole)
- Spot (riservata alle scuole) - Animazione (riservata alle scuole)
- Documentario (riservata alle scuole)
- Opera Prima “Premio Enzo De Vita” (riservata a giovani registi)
I concorrenti dovranno inviare esclusivamente lavori nel formato DVD, DV o mini DV. Il tema è libero.
Per consentire una corretta trascrizione dei dati sul catalogo ufficiale della manifestazione, si invitano i partecipanti a compilare, in ogni sua parte, la scheda allegata (riproducibile anche in fotocopia: una per ogni opera); sono inoltre gradite significative foto del film per un loro inserimento nel catalogo ufficiale della manifestazione.
La durata dei singoli lavori non dovrà superare di regola i 20 minuti.
ISCRIZIONI
Le opere dovranno essere spedite, unitamente alla scheda, presso la segreteria del festival:
TvPlanet Corto Festival 2006C.o Scuola Media Statale “Amalfi-Massa” via F. Ciampa, 44
80063 - Piano di Sorrento (Na), entro e non oltre il 31 ottobre 2006.
Il materiale inviato non verrà restituito e contribuirà all’arricchimento della mediateca della Scuola, che sarà disponibile per quanti ne faranno richiesta.
GIURIA E PREMI
Una qualificata giuria, i cui nomi saranno resi noti a mezzo stampa, in collaborazione con la “Giuria dei Ragazzi” composta da studenti selezionati delle scuole della Penisola Sorrentina, assegnerà sei borse di studio del valore di 500 euro ciascuna offerte dal Comune di Piano di Sorrento, una borsa di studio del valore di 300 euro offerta dal CMEA quale premio speciale al miglior video su temi ambientali; una borsa di studio di 300 euro offerta dal TvPlanet Multimedia Laboratory;
SARANNO ASSEGNATI, INOLTRE, I SEGUENTI PREMI:
migliore sceneggiatura originale - migliore interpretazione femminile e maschile - migliore regia - migliore colonna sonora - premio “Enzo De Vita” per la migliore opera prima di giovani registi - premio TvPlanet - premio CMEA per il miglior video a sfondo ambientale - premio della Provincia di Napoli per il miglior video sul tema dell’educazione alla legalità.
PREMI:
per i primi classificati di ciascuna sezione, borsa di studio
di euro 500 più trofeo-targa Ligea d’Argento;
per il premio CMEA, borsa di studio
di euro 300 più targa Ligea d’Argento;
per il premio TvPlanet, borsa di studio
di euro 300 più targa Ligea d’Argento;
per il premio “Enzo De Vita” borsa di studio
di euro 500 più targa Ligea d’Argento
per tutti gli altri premi speciali verrà assegnato
il trofeo-targa Ligea d’Argento
Ai vincitori sarà offerto un soggiorno di due giorni a Piano di Sorrento per due persone con trattamento di camera e colazione nei giorni del Festival.
A tutti i partecipanti sarà inviato, on-line, attestato di partecipazione.
COMUNICAZIONI E PROGRAMMA
A tutti i concorrenti sarà inviato tempestivamente il programma dettagliato e definitivo della manifestazione ma, a causa del prevedibile alto numero dei partecipanti, saranno contattati telefonicamente solo i vincitori e i segnalati del Concorso. Chi desideri avere notizie del proprio film può telefonare alla direzione artistica o consultare il sito internet del Festival.
NOTE IMPORTANTI:
Ciascun autore risponde del contenuto delle proprie opere.
L’assegnazione dei premi in denaro è vincolata alla partecipazione degli autori premiati (o di loro delegati) alla serata di premiazione. Rimangono salvi casi particolari da concordare con la direzione del Festival.
Le opere potranno essere proiettate in serate senza scopo di lucro, al fine di promuovere il cortometraggio e le finalità dell’Associazione organizzatrice.
La richiesta di ammissione al “TvPlanet Corto Festival“ implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento, con liberatoria per la possibilità di presentare in pubblico o presso tv locali e nazionali i video inviati.
La Direzione, inoltre, può prendere decisioni relative a questioni non previste dal presente regolamento.
PREMIAZIONI E PROIEZIONI
I lavori vincitori saranno proiettati tutti nel corso del Galà di premiazione che si svolgerà a Piano di Sorrento venerdì 1° dicembre 2006 alle ore 20,00 presso il Teatro delle Rose, mentre una selezione più ampia di opere segnalate dalla giuria sarà proposta al pubblico e alla stampa nei giorni di mercoledì 29 e giovedì 30 novembre presso il Teatro delle Rose, quando si effettueranno anche incontri con gli studenti e gli autori presenti.



Main Elenco news Festival