NEWS FESTIVAL del 07-05-2016

Cervignano Film Festival


Il festival si svolge in Località: Cervignano del Friuli (UD)

Date svolgimento: 20 - 25 settembre 2016
"Cervignano Film Festival – Il cinema del confine e del limite", giunto alla quarta edizione, è nato da un’idea del Centro Giovanile di Cultura e Ricreazione Ricreatorio San Michele in collaborazione con il Comune di Cervignano del Friuli, e dalla volontà di supportare la creatività giovanile – locale e internazionale – con l’intento di valorizzare, promuovere e divulgare il cortometraggio come forma espressiva particolarmente valida e attuale a livello sociale e culturale. Il bando è rivolto a registi o aspiranti registi di qualsiasi età, che intendano ideare, sviluppare e promuovere un proprio progetto audiovisivo.
Il Festival è dedicato al “cinema del confine e del limite”. Limite geografico, innanzitutto, dato che la nostra regione, il Friuli Venezia Giulia, è per definizione confine e crocevia di popoli e di culture; in particolare Cervignano del Friuli, la cittadina che ospita la manifestazione, fino al 1915 era l’ultimo avamposto dell’impero asburgico (il fiume Ausa segnava la linea di divisione tra Austria e Italia): naturale, dunque, che l’intento del Festival sia promuovere l’amicizia fra i popoli e lo scambio culturale attraverso il linguaggio universale dell’arte. Ma il focus è anche sul limite e confine fra i generi cinematografici: obiettivo della rassegna, infatti, è quello di studiare l’ibridazione dei linguaggi come strumento ideale per raccontare e interpretare il mondo d’oggi. Di qui l’attenzione al cortometraggio, al documentario e al videoclip, che oggi sono il banco di prova per eccellenza della sperimentazione e dell’abbattimento dei generi.

Il Cervignano Film Festival porterà in finale il meglio della creatività giovanile attraverso quattro sezioni:
A) concorso internazionale per cortometraggi e documentari
B) concorso internazionale videoclip intitolato a Michel Gondry
C) concorso per il miglior cortometraggio regionale “Finestra sul cinema FVG”
D) concorso nazionale dedicato al cinema realizzato dalle scuole superiori italiane

Per le opere dei concorsi A, C, D la durata minima dovrà essere di 3 minuti, quella massima di 30 minuti; per i videoclip (concorso B) la durata non dovrà superare i 10 minuti. Le opere sono a tema libero, tuttavia è prevista anche una competizione specifica dedicata al tema principale, il “cinema del limite e del confine”.
Per tutte le sezioni i filmati presentati dovranno essere stati prodotti dopo il 1 gennaio 2012.

I filmati ricevuti saranno selezionati da una commissione pre-esaminatrice; i finalisti saranno quindi valutati da una Giuria di professionisti nel campo del cinema, dell’informazione, della critica e delle arti visive, incaricati di individuare i vincitori. I premi in palio sono i seguenti: per il concorso A il Cervo d’oro al miglior film, il premio della giuria e quello del pubblico, le migliori regia, sceneggiatura, fotografia e i migliori interpreti maschile e femminile. Per il concorso B sono in palio il Cervo d’oro per il miglior videoclip internazionale, il premio speciale della giuria e il premio per il migliore videoclip made in FVG. Infine saranno premiati il miglior film realizzato dalle scuole superiori italiane (C) e la migliore opera realizzata da un regista nato in Friuli Venezia Giulia (D). I finalisti della sezione C avranno la possibilità di partecipare a un laboratorio didattico di cinematografia intitolato Tecniche cinematografiche. Studi propedeutici a una scuola di cinema: il seminario sarà tenuto dal regista Antonio Costa e durerà due giorni.



Il BANDO SCADE IL 30/07/2016.
Link al bando con la scheda di iscrizione: http://www.cervignanofilmfestival.it/bando/


INDIRIZZO E CONTATTI
Cervignano Film Festival c/o
Centro Giovanile di Cultura e Ricreazione Ricreatorio San Michele,
via Mercato 1,
33052 Cervignano del Friuli
Tel. 0431.35233




- http://www.cervignanofilmfestival.it/


Main Elenco news Festival